MANIFESTAZIONE IN RICORDO DEI LAVORATORI VITTIME D’AMIANTO

Sesto San Giovanni

Manifestazione in ricordo dei lavoratori vittime d’amianto.
Michele Michelino e il CIP Centro di Iniziativa Proletaria Tagarelli hanno sfilato in corteo per le vie cittadine ricordando i morti ex Breda che ogni anno sono in aumento. Erano presenti il sindaco di Sesto S.G. Monica Chitto’, Antonio Pizzinato, lo scrittore Stefano Valenti e le Ass.ni Aiea sez. Paderno Dugnano , Aiea sez. Turbigo e Medicina Democratica. La Banda degli Ottoni ha vivacizzato ed animato il corteo sino alla deposizione dei fiori alla lapide in ricordo dei lavoratori uccisi nel nome del profitto. Diversi gli interventi fra i quali Lorena Tacco sez. Aiea- Ass. Esposti Amianto Paderno D. e  il Comitato Vittime Eureco sempre di  Paderno Dugnano per ricordare ancora una volta la tragedia che 4 anni fa ha visto morire bruciati 4 operai  .
“Una società che considera normale che ogni anno migliaia di lavoratori e cittadini si ammalino e muoiano a causa del lavoro, che non persegue i responsabili di questa strage che continua, è una società barbara in cui il diritto del padrone a fare profitti vale più della giustizia verso le vittime.Punire i colpevoli, bonificare l’ambiente e i luoghi di lavoro è un problema non più rinviabile; una vera emergenza ambientale, sanitaria, sociale.”

Condividi: