CONVEGNO SU AMIANTO A ROMA 29 APRILE

Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto

INCONTRO-CONVEGNO: Senato della Repubblica

Sala Santa Maria in Aquiro

Piazza Capranica 72, ROMA

29 aprile 2015 ore 09÷13

Vogliamo cogliere l’occasione della giornata mondiale delle vittime dell’amianto che si celebra il 28 aprile per riprendere e ribadire le nostre posizioni e le nostre richieste per risolvere il problema amianto in tutta la sua dimensione.

La prima esigenza è quella di verificare l’andamento del progetto di legge 1645 (amianto e lavoro) per vedere se c’è uno sbocco alle nostre proposte in atto da oltre 10 anni.

La seconda esigenza – al pari della prima- è per constatare che il PNA resta ancora da approvare e quindi vanno studiate le azioni da parte nostra per smuovere gli ostacoli che si frappongono.

 La terza è quella di verificare se quanto stabilito dalla recente di stabilità riguardo al fondo delle vittime dell’amianto – e ci riferiamo a quelle non professionali – sia già operativo. Similmente un risarcimento è dovuto alle vittime dell’amianto degli stabilimenti ETERNIT che, a causa della sentenza della Cassazione del 19/11/2014, nulla hanno ricevuto.

 La quarta riguarda l’andamento dei processi sull’amianto, piuttosto contradditorio, a verifica della linea da tenere di fronte a quei processi in cui i responsabili dell’esposizione vengono assolti. E’ da segnalare l’assoluzione dei responsabili ex ENEL di Turbigo in primo grado, ma anche la mancata pubblicazione delle motivazioni del processo contro FINCANTIERI DI Monfalcone (tribunale di Gorizia) a 16 mesi dalla sentenza (di condanna) di primo grado. In positivo va sottolineata la sentenza di Cassazione – definitiva-  contro i responsabili dell’esposizione all’amianto dei lavoratori della FINCANTIERI di Palermo (Cass. N. 11128/2015).

Infine la quinta esigenza ancora una volta è quella di constatare come l’INAIL continui a respingere in gran parte le richieste di riconoscimento di malattie professionale e quindi, se condiviso, di procedere ad esposti alle Procure della Repubblica per omissioni di atti d’ufficio e per conflitto di interesse.

 

 

AMIANTO:  X GIORNATA MONDIALE DELLE VITTIME DELL’AMIANTO

 

Introducono:

il senatore Felice Casson (v.Presidente della Commissione Giustizia).

Fulvio Aurora (Coordinamento Nazionale Amianto)

 

Saluto: V.Ministro dell’Interno,Filippo Bubbico 

 

Intervengono esperti giuristi:

– Edoardo Bortolotto

– Stefano Palmisano (avvocato – foro di Brindisi),  

esperti tecnici e medici:
– Marco Giangrasso (ISPRA – Roma),
– Federica Paglietti (Dir. Unità Operativa Territoriale della Ricerca INAIL),
– Letizia Serrone (Oncology specialist),  

 

fra le Associazioni:

– Armando Vanotto (Aiea Piemonte),

– Sandra Aliotta (Aiea Piemonte)
– Mario Murgia (Aiea Val Basento),  

– Rocco Regina (Aiea Val Basento),  

– Giovanni Taddeo (Aiea Val Basento),

– Marchio Giuseppe (Aiea Val Basento),  

– Rocco Recchia (Aiea Val Basento),

– Sabina Contu (Aiea Sardegna),  

Elisabeth Cosandey (Aiea Milano)

– Dario Vittone (Aiea Milano)

– Valentino Gritta (Aiea Turbigo)

– Antonio Pizzinato (Copal Lombardia)

– Salvatore Nania (Comitato Amianto Sicilia)

– Giorgio Zampetti (Legambiente)

– Lino Canta (Aiea Caserta)

– Umberto Ciarone (Aiea Caserta)

– Giovanni Lippolis (Aiea Caserta)

– Maura Crudeli (Aiea Lazio)

– Silvana Zambonini (Aiea Lazio)

– Brunello Bellaveglia (Aiea Lazio)

-Maria Chiara Rodeghiero ( Aiea Vicenza)

-Franco Addesse (Aiea Ferentino)

-Gabriele Sorteni (Aiea Ferentino)

-Maurizio Cardellini ( Aiea Lardarello)

-Lorenzo Vangelisti (Aiea Lardarello)

 

Fra i sindacalisti:

–       Claudio Iannilli CGIL

–       Giuseppe D’Ercole

–       Marco Lupi UIL

–       Massimo Balzarini CGIL Lombardia

–       Ferdinando Di Lauro CGIL Lombardia

      

Fra i professionisti:

– Andrea Rosario Di Giura avvocato – foro di Matera,  

– Arcangela Vitolla   avvocato – foro di Matera,  

Claudia Pischedda  avvocato – foro di Cagliari e Roma,  

– Elena Paba,  giornalista-  radio1 RAI,  

– Mariella Recchia  giornalista –

– Fabrizio Protti  dirigente d’azienda Inertam Milano            

 

Fra i parlamentari e consiglieri regionali:

– Vito Petrocelli, Segretario della 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) Membro della Commissione parlamentare per il controllo sull’attivita’ degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale —,   

-Maurizio Romani, v. Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato

-Cristiana Avenali, Consigliere Regione Lazio, promotrice della proposta di legge regionale 93/2013

Per il coordinamento: Fulvio Aurora
COORDINAMENTO NAZIONALE AMIANTO
c/o Associazione Italiana Esposti Amianto (AIEA)
via dei Carracci 2  20149 – Milano
Per la stampa bisogna accreditarsi direttamente presso il Senato della Repubblica  Tel.  :  06- 67062524   Mail :  accrediti.stampa@senato.it
Condividi: