A ROMA PER PROCESSO ETERNIT E INCONTRO INTERNAZIONALE BAN ASBESTOS

Il 19 novembre, come è ormai a tutti noto, ci sarà l’udienza di Cassazione (1) al seguito della condanna davanti alla Corte d’Appello di Torino di S. Schmidheiny. In giornata dovrebbe esserci la lettura del dispositivo della sentenza.

Non c’è dubbio che tale data e la sentenza assumono un’importanza strategica nella lotta per l’eliminazione
dell’amianto e per la condanna di chi ha esposto milioni di persone all’ amianto.
Il 19 è prevista una manifestazione organizzata da AFEVA (Casale Monferrato), certamente partecipata da molti altri: associazioni, sindacati, esperti, ecc. a livello nazionale ed internazionale.
 Lo scrivente, a nome e per conto di Ban Asbestos Italia, dopo aver parlato con INTERFORUM, CAOVA, ASSOCIAZIONI SVIZZERE, BAN ASBESTOS FRANCE (che è in contatto con la segreteria internazionale di Londra) nonché con il coordinamento delle associazioni italiane, e con alcuni esponenti politici ritiene importante proporre per il giorno successivo all’udienza, UN INCONTRO INTERNAZIONALE, sempre nella città di Roma che proclami essere

L’AMIANTO: UN CRIMINE CONTRO L’UMANITA’

Che quindi impegni tutti ancora di più per la sua messa al bando mondiale e prenda tutte le iniziative necessarie a difesa e sostegno degli esposti ed ex esposti nel campo della salute, dell’ambiente e dei risarcimenti.

Si propone anche, quale segno di solidarietà internazionale, un’iniziativa di sostegno agli ex lavoratori e cittadini inquinati della NICALIT del Nicaragua che ora stanno promuovendo un’azione giudiziaria nei confronti dei responsabili nazionali e internazionali di quella fabbrica nella quale le condizioni di lavoro erano inimmaginabili.

IL CONVEGNO SI SVOLGERA’ IL GIORNO 20 DALLE ORE 9,30 ALLE ORE 14,30 PRESSO LA SALA DELLA MERCEDE, VIA DELLA MERCEDE 55.

Siamo in ambito del Parlamento per cui si richiede di inviare al più presto i nomi dei partecipanti (mail:fulvio.aurora@virgilio.it) e si raccomanda agli uomini di indossare giacca e cravatta.

Si ringrazia l’onorevole Antonio Boccuzzi per l’ospitalità del Parlamento.

 



Ban Asbestos Italia

Fulvio Aurora (039 3392516050)  Milano

Condividi: