Toscana

17/05/2017

PROCESSO LARDERELLO ENEL IN ATTESA DI GIUDIZIO

E' stata chiesta la condanna per tutti dal legale della parte civile di l’Aiea (associazione italiana esposti amianto), l’avvocato Alessandro Zarra, ritenendo provato il nesso tra l’insorgere della malattia - mesotelioma pleurico - e il decesso per la presenza di amianto nei luoghi di lavoro per i quali i dirigenti dell’epoca non avrebbero garantito come formazione e informazione la necessaria salubrità a tutela degli operai.
05/05/2017

PROCESSO ENEL LARDERELLO

L'Aiea vuole arrivare fino in fondo al Processo Enel di Lardarello, il 10 maggio ci sarà l'udienza finale e saremo tutti mobilitati in aula.
02/08/2016

I VAJONT A VIAREGGIO

In occasione dei giorni della memoria e della solidarietà dell'associazione " Il mondo che vorrei "di Viareggio, verrà proiettato il docu-film I Vajont, dove viene affrontata anche la tragedia della stazione di Viareggio tra le tante storie che vengono raccontate nel film.
08/05/2016

AMIANTO TOSCANA: OLTRE 1MLN EURO PER PERCORSO SANITARIO

Una sorveglianza sanitaria e un percorso clinico specifico per gli ex esposti all’amianto e lo sviluppo di linee di indirizzo per la sorveglianza sanitaria di ex esposti ad altri cancerogeni occupazionali. Lo prevede una delibera approvata nel corso dell’ultima giunta, che destina per questo 1.134.000 euro nel triennio 2016-2018.
29/04/2016

LARDERELLO UN BUON ESEMPIO DI COLLABORAZIONE TRA AIEA, ENEL E COMUNE

L'articolo scaturito dall’intervista con la giornalista d’inchiesta Nadia Francalacci. Nel merito ci preme sottolineare che le bonifiche del territorio non sono affatto concluse, così come non conclusa sembra essere la catena dei decessi e dei malati che ancora si registrno in Alta Val di Cecina per la pregressa esposizione all’amianto dei cittadini/lavoratori.
30/03/2015

ENEL LARDARELLO A GIUDIZIO 5 EX FUNZIONARI

Cinque ex funzionari e dirigenti Enel sono stati rinviati ieri a giudizio dal gup del Tribunale di Pisa, Giulio Cesare Cipolletta, con l'accusa di omicidio colposo per la morte di tre ex dipendenti del campo geotermico di Larderello (Pisa), uccisi dal mesotelioma pleurico
23/01/2015

PROCESSO ENEL A LARDARELLO

Parte il processo per le presunte vittime dell’amianto all’impianto geotermico di Larderello (Pomarance): la Procura generale presso la Corte di appello di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio di cinque ex dirigenti delle società che hanno gestito l’impianto negli anni
07/12/2014

NO AMIANTO PUBLIACQUA, FIRENZE

Una “Grande opera utile e virtuosa” al servizio dei cittadini. E’ con questo spirito che nasce la Campagna “No Amianto Publiacqua” per l’eliminazione dei 225 chilometri di tubature permeate dalla pericolosa fibra gestiti dall’acquedotto che serve Firenze, Prato, Pistoia e Medio Valdarno
12/01/2014

VIAREGGIO PROGETTO AMIANTO

Gloria Puccetti, vicesindaco e assessore all’ambiente del Comune di Viareggio, illustra il Progetto Amianto lanciato lo scorso 8 novembre con una prima assemblea pubblica al centro congressi del Principe di Piemonte.
24/11/2013

LARDERELLO MORTI AMIANTO,NON SI ARCHIVIA

Morti d'amianto,nessuna archiviazione.Le indagini e gli approfondimenti per due casi di morti sospette di due lavoratori di Larderello a causa dell'amianto vanno avanti.
14/09/2013

TOSCANA APPROVATA LEGGE AMIANTO

E' stata approvata con voti unanimi (38 favorevoli su 38) in Consiglio Regionale della Toscana la Legge per la mappatura, la bonifica, la messa in sicurezza e lo smaltimento dell’amianto su tutto il territorio toscano.
12/07/2013

CAPANNORI COMUNE VIRTUOSO

Un contributo del Comune pari al 60% delle spese sostenute per lo smaltimento dell’amianto. E’ la misura messa in campo per il secondo anno consecutivo dall’amministrazione Del Ghingaro per contribuire ai costi che i cittadini devono sostenere per lo smaltimento dell’amianto dalle proprie abitazioni.
01/06/2013

LIBRO: AMIANTO UNA STORIA OPERAIA

Venerdi 7 giugno verrà presentato il libro"AMIANTO. UNA STORIA OPERAIA" di e con Alberto Prunetti a Livorno.
02/03/2013

MEDICINA DEL LAVORO UNIVERSITARIA SENESE

L’Alta Val di Cecina sta pagando un pesante tributo in termini d’inquinamento ambientale, morti e malattie professionali: ne sono testimonianza i 25 decessi per Mesotelioma e il considerevole numero di patologie asbesto-correlate riscontrate tra gli ex esposti amianto nell’ambito del Progetto di Sorveglianza Sanitaria condotto dalla USL 5 di Pisa
27/02/2013

PISA E L’INCUBO AMIANTO

Saint Gobain risarcirà due vittime. In 200 sotto controllo, un terzo sono malati. Per anni la multinazionale francese ha dato lavoro ma ora è stata condannata.L’impegno della Cisl e Inas di Pisa su risarcimenti vittime e sorveglianza sanitaria degli ex-esposti al rischio amianto.