Salute

23/12/2020

EMENDAMENTO SERRACCHIANI PER FONDO VITTIME AMIANTO PASSA NELLA FINANZIARIA

Confermate le prestazioni del Fondo per le Vittime dell’Amianto dal Parlamento. Un segnale di giustizia e di civiltà solidaristica dalla legge di bilancio con la continuità delle prestazioni del Fondo per le Vittime dell’Amianto. L’emendamento Serracchiani e della maggioranza parlamentare recupera una distrazione del Governo.
22/12/2020

I BREVETTI DI VACCINI E FARMACI NON DEVONO ESSERE PRIVATIZZATI

Nessuno si salva da solo! Brevetti di vaccini e farmaci salvavita, realizzati con denaro pubblico, devono essere di proprietà pubblica, per il bene comune in Europa e nel resto del mondo. Agnoletto: occorre cambio di rotta radicale! L'UE chieda la convocazione urgente della Assemblea Plenaria della Organizzazione Mondiale del Commercio per modificare le regole degli accordi TRIPS, che prevedono il monopolio per venti anni dei brevetti da parte delle aziende produttrici la salute pubblica al profitto privato e si adoperi per cambiare le regole del commercio mondiale dei farmaci!
21/12/2020

VACCINO? PRIORITÀ ANCHE AD EX ESPOSTI AMIANTO

Lettera aperta dell'Aiea per richiedere priorità nella vaccinazione anti-covid per gli esposti amianto, soggetti molto vulnerabili e affetti già da gravi patologie asbesto- correlate.
26/11/2020

BANDO FINANZIAMENTO BONIFICA AMIANTO EDIFICI PUBBLICI

In Gazzetta Ufficiale il bando di finanziamento per la progettazione di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto.
21/11/2020

RICHIESTA PROROGA UNA TANTUM MESOTELIOMA NON PROFESSIONALE

Richiesta di proroga del contributo UNA TANTUM a favore dei malati di mesotelioma NON PROFESSIONALI
12/06/2020

FIBRE D’AMIANTO NEL TALCO JOHNSON’S BABY POWDER?

Fibre di amianto nel talco per l’infanzia? La Johnson & Johnson ha ritirato dal mercato degli USA e del Canada la famosa "Johnson’s Baby Powder" … e in Italia? Chiesta al Ministro Roberto Speranza urgente azione preventiva di controllo.
10/06/2020

AMIANTO ALLA SCALA: LUGLIO SI TORNA IN AULA

Dopo circa quattro mesi di stop per via delle disposizioni del Tribunale sulla prevenzione del contagio da Coronavirus, riprenderà il prossimo 7 luglio il processo a carico di cinque ex dirigenti del Teatro alla Scala accusati di omicidio colposo in relazione alla morte di una decina di persone che avrebbero respirato le fibre killer al Piermarini, prima delle bonifiche dei locali.
10/06/2020

MEDICINA DEMOCRATICA DIFFIDA LA REGIONE LOMBARDIA

“Basta con i ritardi per i tantissimi cittadini prigionieri a casa in attesa di test e tamponi”! È questa la richiesta alla base della diffida, inviata questa mattina da Medicina Democratica al Presidente della Regione Lombardia dott. Attilio Fontana e all’assessore al Welfare avv. Giulio Gallera, per la mancata esecuzione di test e tamponi a spese del Servizio Sanitario Regionale.
10/06/2020

VAL DI SUSA: LETTERA PER DISCARICA ABUSIVA DI ROCCE CONTENENTI AMIANTO

Lettera indirizzata al sindaco di Salbertrand, in Val di Susa, a nome di AIEA Piemonte (Enzo Ferrara) e MD (Fulvio Aurora) per chiedere visione dei documenti necessari per la rimozione di una "Discarica abusiva di rocce contenenti amianto" (10000 metri cubi) da parte di Itinera, società concessionaria dei terreni su cui sorge la discarica (ancora sotto sequestro da parte della Guardia di Finanza).
28/04/2020

28 APRILE GIORNATA MONDIALE VITTIME AMIANTO E EMERGENZA COVID

28 Aprile, Giornata Mondiale Amianto e della Salute  e Sicurezza nei Luoghi di lavoro: appello di AIEA ai ministri Speranza e Costa per emergenza lavoratori ex esposti amianto per doppio rischio Covid 19 e scuole da bonificare: se non ora quando la spendita dei 385 milioni stanziati a gennaio?
03/04/2020

7 APRILE GIORNATA MONDIALE SALUTE PUBBLICA #LENZUOLABIANCHE

Il 7 aprile 2020, Giornata Mondiale della Salute: Flash Mob #Lenzuolabianche#: diffondiamo solidarietà, non il virus, per una politica europea di salute pubblica e universale!
26/03/2020

APPELLO DI AIEA SARDEGNA PER EMERGENZA COVID-19

Appello di Aiea Sardegna: Coronavirus, doppia emergenza per gli iscritti al Registro Esposti Amianto, a rischio per patologie pregresse, asbestosi e placche pleuriche. Urgente protocollo specifico. Profondo cordoglio per i medici deceduti, vittime del lavoro, solidarietà agli operatori sanitari impegnati nell'assistenza. Sabina Contu, presidente AIEA Sardegna: “Oltre l'emergenza, necessaria svolta nella sanità pubblica regionale. Non molleremo su nulla. La tutela della salute delle persone non si può mediare".
12/03/2020

APPELLO DI MEDICINA DEMOCRATICA PER EMERGENZA COVID-19

Appello di Medicina Democratica: oltre l'emergenza, necessaria una svolta decisiva nella gestione della sanità pubblica in Italia. Profondo cordoglio per i medici deceduti, vittime del lavoro.
17/09/2019

MESOTELIOMA: IMMUNOTERAPIA POSSIBILE ALTERNATIVA ALLA CHEMIOTERAPIA

Grande soddisfazione di Medicina Democratica, AIEA, l'Associazione Italiana Esposti Amianto e del CAL, Coordinamento Amianto Lombardia, per la sentenza emessa ieri pomeriggio dalla Corte d'Appello di Milano che ha confermato le condanne stabilite in primo grado dal Tribunale di Pavia contro gli imputati, dirigenti ex Fibronit di Broni per circa 200 decessi, causati dall'amianto, fra i lavoratori ma anche fra la popolazione civile.
17/09/2019

AUMENTO DI INFORTUNI SUL LAVORO E MALATTIE PROFESIONALI

Grande soddisfazione di Medicina Democratica, AIEA, l'Associazione Italiana Esposti Amianto e del CAL, Coordinamento Amianto Lombardia, per la sentenza emessa ieri pomeriggio dalla Corte d'Appello di Milano che ha confermato le condanne stabilite in primo grado dal Tribunale di Pavia contro gli imputati, dirigenti ex Fibronit di Broni per circa 200 decessi, causati dall'amianto, fra i lavoratori ma anche fra la popolazione civile.
17/07/2019

V RAPPORTO SENTIERI

Grande soddisfazione di Medicina Democratica, AIEA, l'Associazione Italiana Esposti Amianto e del CAL, Coordinamento Amianto Lombardia, per la sentenza emessa ieri pomeriggio dalla Corte d'Appello di Milano che ha confermato le condanne stabilite in primo grado dal Tribunale di Pavia contro gli imputati, dirigenti ex Fibronit di Broni per circa 200 decessi, causati dall'amianto, fra i lavoratori ma anche fra la popolazione civile.