ETERNIT, CHIESTO PROCESSO PER SCHMIDHEINY PER REATO DI OMICIDIO

stephan-schmidheiny-675

La procura di Torino ha infatti chiesto un rinvio a giudizio per l’imprenditore svizzero della Eternit,Stephan Schmidheiny. Ma questa volta a far cadere le accuse non sarà la prescrizione come è successo per la prima inchiesta che si fondava sull’accusa per il disastro ambientale. Questa volta l’ipotesi di reato contestata dai magistrati è omicidio volontario aggravato di 258 persone, morte per l’esposizione all’amianto tra il 1989 e il 2014. Depositate oggi le motivazione della Corte di Cassazione per la sentenza Eternit.

SIT IN ROMA SENATO” IN NOME DEL POPOLO INQUINATO”

536b871cb8409

Domani sit-in davanti al Senato delle 25 associazioni firmatarie dell’appello “In nome del popolo inquinato” promosso da Legambiente e Libera, per chiedere l’approvazione dei reati ambientali nel Codice Penale. In piazza anche senatori e deputati a sostegno del sit-in
Martedì 24 febbraio dalle ore 14.30 alle 16.30, Roma, Piazza delle Cinque Lune

PROROGATO TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDA INPS

generiche Inps

Grazie all’impegno del deputato milazzese Tommaso Currò è stato prorogato al 30 giugno 2015 il termine di presentazione della domanda all’INPS per il riconoscimento della maggiorazione del coefficiente di moltiplicazione del periodo di esposizione all’amianto da 1,25 a 1,5 ai fini sia della maturazione del diritto di accesso alla prestazione pensionistica .

INTERROGAZIONE SENATO IMPORTAZIONE AMIANTO IN ITALIA DALL’INDIA

amianto

Interrogazione al Senato su importazione di amianto in Italia:secondo il rapporto ufficiale “Indian Minerals yearbook 2012”, pubblicato a febbraio 2014, il maggiore importatore mondiale di amianto dall’India è l’Italia, Paese dove l’amianto è fuori legge dal 1992. In aggiunta, secondo il rapporto governativo USA “2012 minerals yearbook” tra il 2011 e il 2012 l’Italia ha importato dagli USA 342 manufatti contenenti amianto.