AUDIZIONE CAMERA RICONOSCIMENTO BENEFICI PREVIDENZIALI

Schermata 2018-11-02 alle 12.03.05

Lunedì 29 ottobre, alle ore 13,50, la Commissione Lavoro ha svolto l’audizione di rappresentanti dell’Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Piemonte, dell’Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Emilia-Romagna e dell’Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Sardegna nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni in materia di riconoscimento di benefici previdenziali in favore di lavoratori esposti all’amianto.

UNA VITTORIA A PALERMO E UNA SCONFITTA A MILANO SULL’ESPOSIZIONE ALL’AMIANTO

WhatsApp Image 2018-10-31 at 09.56.33

Gli ex vertici di Fincantieri Palermo Luciano Lemetti, Antonino Cipponeri e Giuseppe Cortesi sono stati condannati in primo grado a 4 anni, 2 anni e 4 mesi e 3 anni e 4 mesi ciascuno di carcere per omicidio colposo plurimo per la morte di 10 operai, lesioni gravissime a 9 operai. Un riconoscimento di colpa, anche se arriva a 10 anni dall’inizio della vicenda processuale, una delle 7 in corso contro i vertici di Fincantieri, responsabili della morte e di gravi lesioni per centinaia di lavoratori.

RIAPERTURA DEI TERMINI E BENEFICI PREVIDENZIALI: AUDIZIONI ASSOCIAZIONI

Schermata 2018-10-18 alle 19.00.44

Alle ore 9 del 18 ottobre 2018 la Commissione Lavoro ha svolto le audizioni dei rappresentanti dell’associazionismo tra cui l’Associazione italiana esposti amianto (Aiea) nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni in materia di riconoscimento di benefici previdenziali in favore di lavoratori esposti all’amianto.

CONGUAGLI FONDO VITTIME AMIANTO IN ARRIVO

maxresdefault

Conguagli in arrivo a favore delle vittime dell’amianto. Sono stati pubblicati ieri sul sito del Ministero del Lavoro nella sezione pubblicità legale i due decreti interministeriali Lavoro-Economia che recepiscono le rispettive determine del Presidente Inail riguardanti la misura della prestazione aggiuntiva per le vittime di amianto.

MESOTELIOMI IN ITALIA: ECCO IL RAPPORTO RENAM 2018

6RapportoRENAM_Pagina_001

L’archivio del Registro nazionale comprende, a dicembre del 2017, informazioni relative a 27.356 casi di mesotelioma maligno (MM) diagnosticati dal 1993 al 2015, rilevati in ragione di un sistema di ricerca attiva e di analisi standardizzata delle storie professionali, residenziali e familiari dei soggetti ammalati. La copertura territoriale della rilevazione è andata sviluppandosi costantemente e a oggi riguarda l’intero territorio nazionale.