Stampa

09/11/2018

SENTENZA STORICA CASSAZIONE CONTRO AMMIRAGLI MARINA MILITARE

La Cassazione, con la sentenza del 6 novembre ha infatti accolto le tesi di Medicina Democratica ed AIEA, affermando l’illegittimità della pronuncia che aveva condannato le due Associazioni al pagamento delle spese processuali e annullando, nel resto, la predetta sentenza assolutoria, che dovrà essere attentamente riesaminata (per la terza volta!) dalla Corte d’Appello di Venezia in altra composizione.
09/11/2018

INCONTRO SINDACATI, ASSOCIAZIONI E MINISTERO DEL LAVORO

Si è svolto l' 8 novembre, a Roma l’incontro tra i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Angelo Colombini e Silvana Roseto, accompagnati dai rappresentanti delle Associazioni delle vittime dell’amianto, Maura Crudeli dell'Aiea Onlus, Salvatore Nania del Coordinamento Nazionale Amianto, Andrea Caselli Afeva Emilia Romagna, Nicola Pondrano e Bruno Pesce dell'Afeva e con Fabia D’Andrea, Vice Capo di Gabinetto del Ministro Luigi Di Maio, e Raffaele Fontana, Capo della Segreteria del Sottosegretario Durigon, sulle problematiche dell’amianto.
07/11/2018

PRESIDIO SOTTO IL MISE PER VITTIME AMIANTO

Cgil Cisl Uil e il mondo dell'associazionismo si mobilitano per avere le risposte dovute dal Governo alle diverse problematiche che riguardano l’amianto. Questo killer silenzioso continua a mietere oltre 3.000 vittime ogni anno. Bisogna accelerare decisamente la bonifica per interrompere questa strage continua e silenziosa che può regredire solo garantendo una effettiva bonifica dell’amianto negli ambienti di vita e di lavoro dei cittadini e dei lavoratori.
02/11/2018

AUDIZIONE CAMERA RICONOSCIMENTO BENEFICI PREVIDENZIALI

Lunedì 29 ottobre, alle ore 13,50, la Commissione Lavoro ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Piemonte, dell'Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Emilia-Romagna e dell'Associazione Familiari e Vittime Amianto (AFeVA) Sardegna nell'ambito della discussione congiunta delle risoluzioni in materia di riconoscimento di benefici previdenziali in favore di lavoratori esposti all'amianto.
31/10/2018

UNA VITTORIA A PALERMO E UNA SCONFITTA A MILANO SULL’ESPOSIZIONE ALL’AMIANTO

Gli ex vertici di Fincantieri Palermo Luciano Lemetti, Antonino Cipponeri e Giuseppe Cortesi sono stati condannati in primo grado a 4 anni, 2 anni e 4 mesi e 3 anni e 4 mesi ciascuno di carcere per omicidio colposo plurimo per la morte di 10 operai, lesioni gravissime a 9 operai. Un riconoscimento di colpa, anche se arriva a 10 anni dall’inizio della vicenda processuale, una delle 7 in corso contro i vertici di Fincantieri, responsabili della morte e di gravi lesioni per centinaia di lavoratori.
18/10/2018

RIAPERTURA DEI TERMINI E BENEFICI PREVIDENZIALI: AUDIZIONI ASSOCIAZIONI

Alle ore 9 del 18 ottobre 2018 la Commissione Lavoro ha svolto le audizioni dei rappresentanti dell'associazionismo tra cui l'Associazione italiana esposti amianto (Aiea) nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni in materia di riconoscimento di benefici previdenziali in favore di lavoratori esposti all’amianto.
08/10/2018

CONGUAGLI FONDO VITTIME AMIANTO IN ARRIVO

Conguagli in arrivo a favore delle vittime dell’amianto. Sono stati pubblicati ieri sul sito del Ministero del Lavoro nella sezione pubblicità legale i due decreti interministeriali Lavoro-Economia che recepiscono le rispettive determine del Presidente Inail riguardanti la misura della prestazione aggiuntiva per le vittime di amianto.
04/10/2018

MESOTELIOMI IN ITALIA: ECCO IL RAPPORTO RENAM 2018

L’archivio del Registro nazionale comprende, a dicembre del 2017, informazioni relative a 27.356 casi di mesotelioma maligno (MM) diagnosticati dal 1993 al 2015, rilevati in ragione di un sistema di ricerca attiva e di analisi standardizzata delle storie professionali, residenziali e familiari dei soggetti ammalati. La copertura territoriale della rilevazione è andata sviluppandosi costantemente e a oggi riguarda l’intero territorio nazionale.
27/09/2018

MILAZZO: FRONTE UNITO PER LA LOTTA ALL’AMIANTO

Il 20 e il 21 settembre a Milazzo, in occasione del convegno “Amianto e ambiente” organizzato dal Comitato Permanente Esposti Amianto e dal CNA (Coordinamento Nazionale Amianto), presieduti da Salvatore Nania, si sono delineate le nuove azioni per la lotta all'amianto.
16/09/2018

AMIANTO LOMBARDIA: PASSI INDIETRO SU AMIANTO

La Regione Lombardia ha sempre dimostrato attenzione al tema amianto anche oltre le norme nazionali ma da poco con un articoletto nascosto nella L.R. 5 del 25.01.2018 di “razionalizzazione dell’ordinamento regionale” sono state abrogate tutte le modifiche introdotte nel 2012 nella L.R. 17/2003 che ritorna, in pratica, alla sua stesura originaria.
16/09/2018

AMIANTO E AMBIENTE CONVEGNO MILAZZO-SICILIA

Convegno sul tema amianto e ambiente a Milazzo promosso dal Coordinamento Nazionale Amianto
16/09/2018

AMIANTO: EMILIA ROMAGNA RETE DI ASSISTENZA PER MESOTELIOMA PLEURICO

Cura dei malati di mesotelioma e ambulatori amianto per la sorveglianza sanitaria degli ex esposti: Approvata Delibera N° 1410 del 3/9/2018 Giunta Regionale Emilia Romagna
16/07/2018

CASSAZIONE DUE SENTENZE NEGANO LA VALIDITA’ GIURIDICA DELLA TESI DELLA TRIGGER DOSE

MEDICINA DEMOCRATICA Amianto: due sentenze della Cassazione nel solco del riconoscimento dei danni da esposizione La Cassazione Penale ha definito recentemente due sentenze che, analogamente a quanto fatto per le […]
04/07/2018

AMIANTO:BOMBA ECOLOGICA ALL’EX MATERIT VAL BASENTO

Oltre 600 sacchi pieni di amianto tossico pericoloso per la salute dei cittadini all’interno dello stabilimento ex Materit a Ferrandina, Comune della Val Basento, in Basilicata. Una fabbrica abbandonata che, tra gli anni Settanta e i primi anni Ottanta, ha prodotto migliaia di manufatti in amianto.
31/05/2018

AMIANTO: CASSAZIONE CONFERMA LE ACCUSE PER STRAGE FINCANTIERI MONFALCONE

Confermato l’impianto accusatorio sulla strage dell’amianto allo stabilimento di Monfalcone di Italcantieri, ex controllata giuliana di Fincantieri, avvenuta fra il 1960 e il 1985: in tutto 87 casi, di cui 84 letali.
16/05/2018

AMIANTO STORICA SENTENZA IN CASSAZIONE

Finalmente un po' di giustizia e dignità per i lavoratori "uccisi" dall'amianto alla ex Centrale ENEL di Turbigo: la Corte di Cassazione Sez. IV Penale ha annullato ieri a Roma la sentenza assolutoria della Corte d'Appello di Milano di un anno fa. Soddisfazione di Medicina Democratica e di AIEA- Associazione Italiana Esposti Amianto, che con l'avvocato Laura Mara avevano fatto ricorso.