AMIANTO STORICA SENTENZA IN CASSAZIONE

32565877_10156288616847296_1240541423015559168_n

Finalmente un po’ di giustizia e dignità per i lavoratori “uccisi” dall’amianto alla ex Centrale ENEL di Turbigo: la Corte di Cassazione Sez. IV Penale ha annullato ieri a Roma la sentenza assolutoria della Corte d’Appello di Milano di un anno fa. Soddisfazione di Medicina Democratica e di AIEA- Associazione Italiana Esposti Amianto, che con l’avvocato Laura Mara avevano fatto ricorso.

PROCESSO AMIANTO EX ENEL TURBIGO: PRESIDIO DAVANTI ALLA CASSAZIONE

1416415317839_rainews_20141119173938339

Contro il rischio dell’ennesima “sentenza fotocopia assolutoria” presidio in Cassazione a Roma, il 15 maggio, con i familiari dei lavoratori “uccisi” dall’amianto nella ex Centrale ENEL di Turbigo-Milano. L’allarme lanciato da Medicina Democratica, AIEA- Associazione Italiana Esposti Amianto e il CNA, Comitato Nazionale Amianto, a cui aderiscono ben 23 associazioni.

AMIANTO OTTANA: AIEA E CGIL SI UNISCONO NELLA BATTAGLIA

Schermata 2018-04-16 alle 13.58.26

Da Ottana riparte la battaglia per il riconoscimento dei diritti dei lavoratori contaminati dall’amianto nell’area industriale del centro Sardegna. Centinaia di persone tra lavoratori e sindaci del territorio hanno risposto all’appello dell’Associazione italiana esposti amianto (Aiea) e alla Cgil, riuniti oggi proprio ad Ottana per imprimere una svolta alla rivendicazione, che oggi ha una marcia in più.