VERGOGNA AMIANTO:ANCORA UNA VOLTA LA V SEZIONE TRIBUNALE MILANO!!!!

7190888-u43040405740604fid-u43270768155434mb-1224x916corriere-web-milano-593x443

Sono stati tutti assolti con formula piena i sette ex manager di Pirelli accusati a Milano di omicidio colposo e lesioni gravissime per i 28 casi di operai morti o ammalati a causa dell’amianto, dopo aver lavorato negli stabilimenti milanesi dell’azienda tra gli anni ‘70 e ‘80.

PROCESSI AMIANTO ASSOLUZIONI VERGOGNOSE

tqhuht6z10

Nel giro di pochi giorni sono arrivate due sentenze di assoluzione da parte di questa Corte d’Appello, ambedue per amianto: la prima riguardava la Fibronit di Broni , la seconda – quella di oggi – si riferiva ai 27 morti della Pirelli di Milano, i cui imputati sono stati mandati assolti per non aver commesso il fatto.

ETERNIT BIS: PRESIDIO E CONVEGNO TORINO

14717203_10154614515527296_3219076184459643706_n

Il procedimento era stato rinviato, dal medesimo GUP, davanti alla Corte Costituzione per una eccezione che la stessa Corte non ha ritenuto valida. In data odierna, 27 ottobre, esso è ripreso; però invece che proseguire normalmente il giudice ha stabilito di discutere nel merito del pronunciamento della Corte e di completare la discussione alla successiva udienza del 4 novembre. Si saprà allora che succederà.

VERGOGNA FIBRONIT :ANNULLATA LA CONDANNA IN PRIMO GRADO

aula-tribunale-voghera

Questa mattina subito dopo mezzogiorno i giudici della Corte d’Appello della V sezione del Tribunale di Milano hanno assolto per non aver commesso il fatto i due manager della Fibronit di Broni (PV) imputati della morte di decine di operai. Contestualmente hanno applicato per alcuni reati la prescrizione.