Informazioni

08/03/2017

TESTO UNICO AMIANTO: CRITICITA’ E PROPOSTE DI EMENDAMENTI

Si è tenuto in una Sala del Senato il 22 gennaio 2017 un convegno promosso dai Senatori Felice Casson e Giovanni Barozzino su proposta della associazione italiana esposti amianto (AIEA) e di Medicina Democratica (MD), al fine di esaminare il ddl di cui al titolo, per brevità Testo Unico sull’Amianto (TUA).
06/03/2017

PROCESSI AMIANTO A RISCHIO

Il 16 u.s. la Corte d'Appello di Venezia ha pronunciato la sentenza del processo denominato Marina Militare 1, per la morte di due militari dovuta a mesotelioma pleurico. La sentenza è stata di assoluzione.
05/03/2017

AMIANTO: COME TUTELARSI PER OTTENERE GIUSTIZIA

La sua battaglia a fianco delle vittime, insieme alla collega Cristiana Fabrizio, inizia undici anni fa, nel 2006, quando un gruppo di operai romani decide di farsi aiutare in campo giuridico: una delle prime vittorie a livello previdenziale, da cui si è creato un passaparola fra gli esposti, facendo sì che molti decidessero con coraggio di denunciare la loro situazione e sopratutto di ribadire i loro diritti.
03/02/2017

PRESENTAZIONE ATTI CONVEGNO E DDL REATO DI OMICIDIO SUL LAVORO

Il 23 settembre dello scorso anno, sempre presso il Senato della Repubblica si è svolto un importante convegno sulla giustizia in riferimento agli effetti delle sostanze cancerogene impiegate in diversi stabilimenti. Sono stati prodotti gli atti che il 9 febbraio verranno presentati.Quel giorno verrà presentato anche il ddl sugli omicidi sul lavoro.
02/12/2016

AMIANTO TURBIGO CENTRALE ENEL

Morti alla centrale termoelettrica Enel di Turbigo: il sostituto pg di Milano Gemma Gualdi ha chiesto nel processo d'appello la condanna di due ex manager che furono assolti in primo grado assieme ad altri due ex dirigenti, accusati di omicidio colposo perché secondo l'accusa si sarebbero resi responsabili della morte per mesotelioma pleurico (un tumore killer che si sviluppa respirando fibre di amianto) di otto ex dipendenti, non informandoli o proteggendoli dai rischi che correvano stando a contatto con l’amianto.
15/11/2016

OTTANA:EX ESPOSTI AMIANTO VERSO IL RICONOSCIMENTO

La battaglia per migliaia di lavoratori di Ottana e degli ex stabilimenti chimici sardi, approda infatti direttamente a Roma, con il deputato di Sel Michele Piras che ha presentato due emendamenti alla legge di bilancio del 2017, da 295 milioni di euro.
15/11/2016

AMIANTO TESTO UNICO ASSEMBLEA SENATO

La Commissione d'inchiesta sugli infortuni sul lavoro e sulle malattie professionali del Senato della Repubblica, promuove la II Assemblea Nazionale sull'Amianto.Sarà l'occasione per presentare il disegno di legge recante Testo Unico in materia di amianto.La predetta Assemblea si terrà il 29 novembre 2016, dalle ore 9.30 alle ore 13, presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, a Roma.
26/09/2016

MESOTELIOMA: RISCHIESTA FONDO VITTIME AMIANTO NON PROFESSIONALI

I documenti e la circolare elaborata dall'INAIL che permette ai superstiti delle vittime non professionali dell'amianto di chiedere l'assegno una tantum, anche in assenza della presentazione, in vita, della domanda da parte della vittima.
20/09/2016

AMIANTO NEI PROCESSI PENALI: QUALE GIUSTIZIA?

Il 23 settembre a Roma una giornata di lavoro presso il Senato della Repubblica con lo scopo di promuovere un primo confronto sugli argomenti che ci sembrano quelli principali sui quali non c’è accordo fra esperti in materia giurisprudenziale e processi penali sul tema amianto.
29/07/2016

AIEA VBA RACCOGLIE GRANDI RISULTATI A FAVORE DEGLI EX ESPOSTI

L’Associazione italiana esposti amianto, AIEA Onlus VBA, giorno dopo giorno continua ad ottenere sentenze favorevoli nel Tribunale di Matera sia per il riconoscimento dei benefici previdenziali sia per le malattie professionali che i propri iscritti hanno contratto durante il periodo lavorativo.
23/07/2016

AIEA E MD ETERNIT BIS: QUESTO PROCESSO SI DEVE FARE

L’esperienza di MD ed AIEA, quali parti civili nella gran parte dei procedimenti giudiziari che riguardano l’amianto, dice che la via della giudiziaria è lunga, difficile e complessa, ma che si deve comunque percorrere per la memoria delle vittime e soprattutto per rendere loro giustizia
22/07/2016

MORTI DI AMIANTO, MD E AIEA PLAUDONO A QUESTE SENTENZE

MD e AIEA, pur nelle loro diversità di organizzazione e di direzione, chiedono che dai processi si traggano le dovute conseguenze in termini di impegno ad eliminare l’amianto e le altre sostanze e agenti nocivi tossici cancerogeni dai luoghi di vita e di lavoro.
22/07/2016

MESOTELIOMA: STUDIO UNIFE E IMPORTANTI EVIDENZE SCIENTIFICHE

Un importante studio di collaborazione tra i gruppi di ricerca dei Professori Francesco Di Virgilio, Mauro Tognon e Giorgio Cavallesco dell’Università di Ferrara sul mesotelioma maligno della pleura, è stato pubblicato dalla prestigiosa rivista scientifica “Oncotarget”.
18/07/2016

PROCESSO OLIVETTI: CONDANNATO CARLO DE BENEDETTI

Processo Olivetti, condanna per l'imprenditore Carlo De Benedetti e l'ex ministro Corrado Passera. Il giudice del tribunale di Ivrea Elena Stoppini, al termine del processo di primo grado per le morti da amianto alla Olivetti, ha condannato, fra gli altri, a cinque anni e due mesi di reclusione Carlo e Franco De Benedetti, a un anno e 11 mesi Corrado Passera e ha assolto Roberto Colaninno.
24/06/2016

AMIANTO SENTENZA STORICA TRIBUNALE DI SASSARI

"SENTENZA STORICA DELLA CORTE D'APPELLO DI SASSARI: riconosciuta l'esposizione all'amianto per ben 23 anni per 2 lavoratori ex ENICHEM di Ottana", questo l'argomento al centro della conferenza stampa.
18/06/2016

FONDO VITTIME AMIANTO: NOTE AIEA

La cifra totale messa a disposizione del fondo dal 2008 al 2015 è di € 251.066.124,00; in tutto sono stati elargiti agli aventi diritto € 167.197.023,00; la differenza tra le entrate e le uscite è di € 83.869.101,00; di questa cifra è stato deciso di accantonare € 28.783.164,00 per le vittime non professionali; i rimanenti € 55.085.937,00 saranno distribuiti, secondo le cifre spettanti, ai percettori di pensioni per le vittime professionali dell'amianto entro la fine dell'anno 2016.