img aiea risponde Aiea risponde

Per qualsiasi domanda, dubbio e richiesta in merito alle questioni Amianto gli esperti di Aiea ti risponderanno.

img aderisci Aderisci

L'Aiea è una Onlus nazionale che lotta da vent'anni contro l'amianto e ha varie sedi regionali a cui puoi aderire sottoscrivendo una tessera annuale.

img sostienici Sostienici

L'Aiea svolge attività di sostegno per le vittime e gli esposti amianto, fa informazione e attività legali: sostenendola aiuti la lotta contro l'amianto.

img partecipa Partecipa

L'Italia è un paese ancora pieno di amianto e la salute dei suoi cittadini è a rischio: aiutaci a individuare l'amianto nella tua regione o nella tua città.

Sedi Regionali

  • dav

    OTTANA: ARRIVA LA COMMISSIONE NAZIONALE INFORTUNI

    Questa sera, alla presenza della Prefetta Carolina Bellantoni, presso la prefettura di Nuoro si è tenuto l'incontro tra i rappresentanti dell' AIEA Sardegna e la commissione nazionale infortuni sul lavoro e malattie professionali, rappresentata dalla presidente On. Camilla Fabbri e dai senatori Daniele Borioli e Paola Pelino.

  • sabina-contu

    SARDEGNA PROTOCOLLO DI SORVEGLIANZA SANITARIA APPROVATA

    Possiamo dire che dopo tante battaglie giuste e diritti irrinunciabili alla salute per i lavoratori sardi ex esposti all’amianto si apre una strada nuova. La Regione Sardegna, ieri nella riunione di giunta ha approvato il nuovo Protocollo di Sorveglianza Sanitaria, presentato dall’assessore alla sanità Dott. Luigi Arru.

  • manf2

    I VINCITORI CONCORSO AMBIENTE E TERRITORIO

    Concorso a premi rivolto a tutti gli studenti delle Scuole secondarie di primo grado e secondo grado della Campania.
    L’obiettivo era quello di sensibilizzare e portare ad una consapevolezza critica sul rischio ambientale nei nostri territori.
    Ecco i vincitori e i loro elaborati!

  • perrino-2

    MOZIONE AMIANTO BASILICATA DI GIANNI PERRINO

    Mozione amianto presentata dal Consigliere Regionale Basilicata del M5S, Gianni Perrino.

  • Locandina Miglionico 9 e 10 giugno 2017

    MATERA: CONVEGNO MALATTIE DA ESPOSIZIONE PROFESSIONALE

    L'imaging delle patologie fibrosanti polmonari e delle malattie da esposizione professionale: a Matera un convegno dal 9 al 10 giugno presso l'Auditorium del Malconsiglio.

Prossimi appuntamenti

(none)

News > Media

  • Schermata 2017-09-30 alle 20.51.41

    MOSTRA BASTAMIANTO ROMA

    Si terrà dal 9 al 13 ottobre, presso il Ministero della Salute, la mostra itinerante BastAmianto. Presentata a Firenze per la prima volta nel novembre 1991, la mostra ha lo scopo di informare i visitatori su tutto quello che bisogna sapere per un corretto approccio con il problema dell’amianto.

  • Schermata 2017-10-01 alle 00.41.42

    MORIRE SUL LAVORO

    Morire di lavoro, morire mentre si sta lavorando. Questo è uno fra i più grandi paradossi del mondo contemporaneo. In una società ipertecnologica, basata sull’informazione e con leggi che hanno l’obiettivo di tutelare il lavoratore, ancora si muore mentre si cerca di guadagnarsi da vivere.

  • la-scala-milano-riduzioni

    AMIANTO: PROCESSO ALLA SCALA DI MILANO

    L’8 settembre al Palazzo di Giustizia di Milano si è tenuta l’udienza del processo Amianto al Teatro alla Scala che vede come imputati rinviati a giudizio 5 dirigenti del Teatro, accusati della morte di 10 lavoratori a causa dell’amianto.

  • camillafabbri

    RELAZIONE COMMISSIONE DI INCHIESTA INFORTUNI LAVORO E MALATTIE PROFESSIONALI

    Dagli ex esposti all'amianto in Sardegna al caporalato, dallo scontro fra i treni in Puglia al crollo del ponte 167 sull'A14. Con l’obiettivo di “illuminare i meccanismi negativi ed il sistema soprattutto nelle sue debolezze per essere anche da stimolo sul piano legislativo, ecco la relazione della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali

  • 19656960_1771224029835859_6085531452333677242_n

    DISASTRI ITALIANI: PRESCRIZIONE LIBERI TUTTI

    Alla Camera, sala della Lupa, ore 15,30, le principali associazioni dei familiari delle vittime delle peggiori stragi italiane si riuniscono per chiedere alla giustizia di modificare i tempi della prescrizione, di fronte ai grandi scandali.